PPD: avanti con decisione sulla via del rinnovamento


Riunito ieri a Giubiasco, il GOP (Gruppo Operativo Provvisorio) del PPD Ticino ha ripreso con vigore i lavori per il rinnovamento ed il rilancio del Partito dopo i mesi dedicati in priorità e con successo alle elezioni comunali. In particolare il GOP - dando seguito ai suggerimenti emersi dal Comitato cantonale del 25 aprile scorso - ha preso le seguenti decisioni:

Proporre al prossimo Comitato cantonale il potenziamento dello stesso GOP con l’inclusione di quattro nuovi membri: Alice Croce-Mattei (Bellinzona), Francesca Luisoni (Mendrisio), Nicolò Parente (Lumino) e Raffaele De Rosa (Lodrino). Formare due sottocommissioni al proprio interno, per meglio organizzare il lavoro dei prossimi mesi e più precisamente: una prima, per la gestione operativa quotidiana degli affari correnti, composta dal coordinatore Filippo Lombardi, dal Consigliere di Stato Paolo Beltraminelli e dal Capogruppo in GC Fiorenzo Dadò; una seconda, con la funzione di “Commissione cerca” per la nuova presidenza del Partito, composta da Giorgio Fonio (presidente), Giorgio Battaglioni e Francesca Luisoni; il segretariato delle due sottocommissioni verrà assicurato dal Segretario cantonale Domenico Barletta.

Nell’ambito del processo di rinnovamento del Partito e quale supporto al lavoro della Commissione cerca, riprendere nelle prossime settimane i colloqui con i singoli Presidenti distrettuali iniziati lo scorso autunno, estendendoli ai presidenti delle associazioni riconosciute.

Elaborare una bozza di nuovi statuti del Partito, da sottoporre al Comitato cantonale prima della nomina del nuovo Presidente cantonale, tenendo conto delle opinioni emerse dall’ampio sondaggio della base effettuato la scorsa estate. Il lavoro preparatorio è stato affidato a Maurizio Agustoni (Vacallo).

Proseguire insieme al Consiglio d’Amministrazione di Popolo e Libertà - presieduto dall’avv. Luisa Vassalli-Zorzi - la riflessione sulla futura comunicazione del Partito, tenendo in considerazione i pareri emersi da quel sondaggio. Promuovere la costituzione di una nuova “Associazione popolare per il Servizio pubblico” e proporre al Comitato cantonale di accordarle lo statuto di associazione riconosciuta del PPD. Fissare infine le date dei prossimi due Comitati cantonali, che si terranno il 31 agosto ed il 27 ottobre 2016. Il GOP riferirà in tale sede sull’andamento del processo di rinnovamento per il quale ha ricevuto mandato.

 

Domenico Barletta
Segretario cantonale PPD
 


PPD

PPD Ticino, 5 Viale Portone, Bellinzona, TI, 6500, Switzerland