Lottiamo per il benessere delle famiglie

Dove sono i problemi?
Molte giovani coppie rimandano a più tardi la decisione di avere dei bambini. Inoltre sono sempre più numerose le persone che non hanno figli. La mancanza di soluzioni che permettano di conciliare famiglia e attività professionale hanno delle conseguenze disastrose per il futuro del nostro Paese. La Svizzera deve essere un Paese che si prende cura soprattutto dei bambini. Il potere d'acquisto del ceto medio e delle famiglie non deve più diminuire: in passato l'aumento di tasse e costi, ma soprattutto l'esplosione dei premi dell'assicurazione malattia, in particolare per i giovani e gli adulti in generale, hanno ridotto il margine di manovra finanziario del ceto medio.


Per trovare una soluzione: una politica mirata in favore delle famiglie e della classe media. Le nostre linee guida in materia di politica familiare.
 

  • Le famiglie scelgono liberamente il modello di vita.
  • Il PPD si impegna affinché i coniugi abbiano la libertà di scegliere come conciliare la loro attività lucrativa con l'educazione dei figli.
  • Il PPD mette il benessere dei bambini, e non il modello familiare, al centro della sua azione politica.
  • I genitori che rinunciano a un secondo salario al fine di potersi occupare personalmente dei compiti educativi non devono essere penalizzati. Inoltre non è accettabile che i genitori che ricevono due salari vengano penalizzati fiscalmente.
  • Le famiglie devono ricevere aiuti da parte dello Stato, secondo i loro bisogni, sia in ambito finanziario, sia per quanto riguarda le infrastrutture.

     

PPD

PPD Ticino, 5 Viale Portone, Bellinzona, TI, 6500, Switzerland