Soglie per alcune prestazioni sociali


Soglie per alcune prestazioni sociali - Volete accettare la modifica del 20 settembre 2016 della Legge sull’armonizzazione e il coordinamento delle prestazioni sociali? »» SI


La revisione di Legge in votazione si prefigge di disciplinare più equamente l’erogazione delle prestazioni sociali cantonali, in funzione del numero di membri della famiglia.

Dal 1. gennaio 2017 le soglie d’accesso alle prestazioni aumenteranno con una progressione meglio corrispondente all’effettiva evoluzione del fabbisogno a dipendenza del numero delle persone che compongono l’economia domestica. Per le persone sole gli importi comunque non cambiano. Per le famiglie, l’importo per il primo genitore rimane immutato, quello per il secondo membro è ridotto di poco, mentre la diminuzione è progressiva a partire dal terzo componente della famiglia.

Questa revisione costituisce anche una prima importante tappa verso un riorientamento della politica familiare del Cantone Ticino. Attraverso la riallocazione di oltre 3 milioni di franchi derivati dalla modifica di Legge, saranno infatti implementate misure volte a favorire la conciliazione famiglia-lavoro, l’autonomia finanziaria delle famiglie e la creazione di condizioni quadro favorevoli nel mondo lavorativo.


PPD

PPD Ticino, 5 Viale Portone, Bellinzona, TI, 6500, Switzerland